1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  4. Versione accessibile Linee orari
 
 

Dialogo con il cliente

 

Contenuto della pagina

Attività di sanificazione e prevenzione sui mezzi ATV per il contenimento del Coronavirus

In relazione al contenimento della diffusione del Coronavirus, ATV ha messo in campo già da ieri un piano straordinario finalizzato all'igienizzazione dei mezzi pubblici in servizio, integrando le attività che già quotidianamente vengono effettuate. Si è inteso in questo modo attuare con la massima tempestività i provvedimenti di prevenzione della Regione Veneto, dopo aver consultato il medico competente e di concerto con le rappresentanze dei lavoratori per la sicurezza (RLS).

Per quanto riguarda la sanificazione dei mezzi pubblici, oltre alle normali attività di pulizia, l'igienizzazione quotidiana a bordo degli autobus viene potenziata con l'utilizzo di prodotti germicidi a base di cloro per uso ospedaliero.

L'intero parco autobus viene inoltre sottoposto a procedure straordinarie di sanificazione ambientale. A questo scopo il servizio pulizie sta sottoponendo ciascun mezzo a un trattamento con l'impiego di dispositivi professionali che erogano vapore secco ad una temperatura di 180 gradi, quindi particolarmente efficaci per abbattere la carica batterica, fungina e virale dalle tutte le superfici.

Tutto il parco autobus viene infine sottoposto ad una ulteriore azione di sanificazione con ozono, un procedimento innovativo per rendere igienizzati gli ambienti. L'ozono infatti ha un notevole potere ossidante e disinfettante per cui, quando entra in contatto con una qualunque materia organica, innesca una reazione di ossidazione che uccide immediatamente batteri, virus, acari, microrganismi di qualunque tipo, muffe e funghi, mentre le molecole degli odori vengono ossidate eliminandone il carattere sgradevole.
 
Alcune attività ulteriori sono rivolte a tutelare in modo specifico il personale aziendale. In particolare sono in corso di installazione sugli autobus delle catenelle per creare una zona di sicurezza intorno al conducente così da evitare il contatto ravvicinato e diretto con eventuali portatori del virus. Viene effettuata la distribuzione ai conducenti che ne facciano richiesta di prodotti disinfettanti specifici altamente efficaci per la pulizia delle mani e del posto guida. Si provvede alla disinfezione dei locali aziendali comuni quali mense, sale autisti, servizi igienici e alla distribuzione al personale di front office di prodotti specifici per la disinfezione di dotazioni e piani di lavoro. Viene infine data massima diffusione a tutto il personale del vademecum del Ministero della Salute sui corretti comportamenti da seguire per una efficace prevenzione.


Con l'occasione si ricordano anche le modifiche al servizio di trasporto, attivate fino al 1 marzo 2020.


Servizio urbano di Verona:
fino a sabato 29 febbraio saranno in vigore gli orari del sabato, mentre domenica 1 marzo saranno in vigore gli orari festivi.

Servizio extraurbano:
fino a sabato 29 febbraio saranno in vigore gli orari feriali con esclusione dei servizi scolastici, mentre domenica 1 marzo saranno in vigore gli orari festivi.

Servizio urbano di Legnago:
nessuna variazione.

Vendita titoli di viaggio:
La biglietteria di Verona piazza Simoni viene chiusa al pubblico fino a domenica 1 marzo compresa. Pertanto gli abbonamenti potranno essere rinnovati on-line dal sito www.atv.verona.it oppure attraverso le emettitrici automatiche disponibili nel piazzale della Stazione FS di Porta Nuova (sui marciapiedi B2 C3 E1 e a fianco della biglietteria); a Peschiera (Stazione); Garda (Autostazione); Malcesine (Autostazione); Aeroporto Catullo (area arrivi).

Sono regolarmente operative le biglietterie aziendali di Verona Porta Nuova (piazzale XXV Aprile), Legnago autostazione, Garda autostazione e San Bonifacio autostazione (quest'ultima solo nei giorni 27, 28, 29 febbraio).

In ogni caso la validità degli abbonamenti del mese di febbraio viene prolungata fino a lunedì 9 marzo compreso.

Viene inoltre sospeso il servizio di vendita dei titoli di viaggio da parte del personale di guida. Saranno regolarmente operative le emettitrici automatiche di bordo, sottoposte ad adeguato trattamento di disinfezione.

ATV - Azienda Trasporti Verona s.r.l. | Lungadige Galtarossa 5 - 37133 Verona
P.I. 03644010237 | Tel 045 8057811 / Fax 045 8057800 | Email: atv@atv.verona.it | Posta elettronica certificata: protocollo.atv@pec.it
Iscrizione Reg. Imprese VR n° 03644010237 | Capitale sociale € 15.000.000,00 i. v.