1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  4. Versione accessibile Linee orari
 
 

Dialogo con il cliente

 

Contenuto della pagina

ATV certificata ISO 39001 per la sicurezza stradale

La sicurezza per ATV rappresenta storicamente una priorità delle politiche aziendali, come testimoniato dal costante calo del numero degli incidenti che coinvolgono i bus in città e provincia negli ultimi anni. Ora tuttavia l'impegno dell'Azienda a migliorare il proprio impatto sulla circolazione stradale è anche "certificato". ATV è infatti la prima azienda di trasporto pubblico locale in Italia ad aver conseguito la Certificazione  secondo lo standard ISO 39001, la norma  che specifica i requisiti da seguire per dotarsi di un valido sistema interno di gestione della sicurezza stradale, a vantaggio di tutti gli utenti della strada e soprattutto dei più deboli, come bambini, pedoni, ciclisti e anziani.

"Ogni giorno la nostra Azienda mette sulle strade di Verona e provincia oltre 500 autobus, che trasportano quotidianamente fino a 180 mila persone - commenta il presidente di ATV, Massimo Bettarello - ed è del tutto evidente che l'attività di ATV ha un impatto notevole sulla circolazione e sul traffico. Avvertiamo quindi tutta la responsabilità sociale che questo ruolo comporta in termini di sicurezza per tutti gli utenti della strada e i passeggeri che trasportiamo. Per questo abbiamo ritenuto necessario dotarci di un sistema di gestione della sicurezza stradale certificato da un Ente terzo (DNV), che vada ad integrarsi con le altre certificazioni già conseguite, dalla Iso 9001 per il Sistema Qualità all'OHSAS 18001 per la salute e sicurezza dei lavoratori. A livello nazionale la nostra è la prima società che gestisce l'attività di trasporto pubblico locale a conseguire la certificazione Iso 39001 (e tra le pochissime in Europa) e questo ci rende particolarmente orgogliosi."

Con tale Certificazione, ATV si impegna dunque a seguire un complesso di buone pratiche, procedure, attività di analisi e controllo che permettono all'organizzazione aziendale di avere un quadro efficace  per l'identificazione dei pericoli derivanti dalla circolazione stradale e la gestione sistematica dei rischi di incidenti connessi allo svolgimento del servizio di trasporto pubblico. L'obiettivo primario di queste politiche è la diminuzione dei casi di morte e lesioni gravi sulla strada, ma oltre ai benefici di carattere sociale, l'adozione di un sistema di gestione certificato Iso 39001 permette anche concreti vantaggi dal punto di vista organizzativo ed economico, come sottolinea ildirettore generale di ATV, Stefano Zaninelli: "Accanto ad aspetti importantissimi quali l'aumento della fiducia da parte della clientela, il fatto di incrementare il livello di sicurezza sulla strada, per l'Azienda significa anche ridurre i costi dovuti agli infortuni, alle assenze del personale, alle cause legali, alla riparazione dei mezzi. Si facilita inoltre la pianificazione dei servizi e si possono spuntare prezzi più vantaggiosi sulle coperture assicurative".

"Va comunque detto - aggiunge il presidente Bettarello - che già oggi l'autobus è uno dei sistemi di trasporto più sicuri. A Verona infatti, nonostante sulla nostra rete si muovano ogni anno oltre 60 milioni di viaggiatori, solo lo 0,42% degli incidenti vede coinvolti mezzi pubblici. Episodi drammatici, come quello accaduto al pullman ungherese sull'A4 lo scorso gennaio fanno però capire che è necessario compiere ogni sforzo per migliorare la sicurezza delle persone che viaggiano con noi. Per questo  in ATV l'azione di formazione e sensibilizzazione sulle tematiche della sicurezza nei confronti del personale è costante, così come sono puntuali e stringenti i controlli sulle condizioni psicofisiche degli autisti. Un aspetto in particolare su cui stiamo lavorando con il massimo impegno è quello dell'uso improprio del cellulare da parte del personale di guida, un malcostume che purtroppo è ancora presente, ma sul quale stiamo intervenendo con la massima severità".

ATV - Azienda Trasporti Verona s.r.l. | Lungadige Galtarossa 5 - 37133 Verona
P.I. 03644010237 | Tel 045 8057811 / Fax 045 8057800 | Email: atv@atv.verona.it | Posta elettronica certificata: protocollo.atv@pec.it
Iscrizione Reg. Imprese VR n° 03644010237 | Capitale sociale € 15.000.000,00 i. v.